Una futura razza umana costruita in laboratorio ci dominerà?

9:39 pm Onora

Onora il padre e la madre, ma cosa significa, a che interrogativi porta nella dimensione dell’amore onora il padre e la madre quando si preannuncia una futura razza costruita con i brevetti della clonazione?

Il dubbio, l’angoscia è che sembrano rincorrersi modelli e frontiere di profitti che richiamano ben altri modelli ed altre paure che pensavamo aver seppellito.
Tutto sembra ripetersi come in incubo senza fine. Ieri per la razza oggi per il profitto…solo 50 anni fa, nel cuore dell’Europa, la follia ideologica nazista nei campi di sterminio, uccideva e praticava esperimenti feroci su cavie umane…milioni di donne, uomini e bambini furono sacrificati in nome e per la indifendibile difesa della razza…ed oggi?…

Una nuova razza di ricchi eternamente giovani … infinitamente potenti…dominatori assoluti…di tutti le risorse del pianeta…sembra affacciarsi sul nostro orizzonte?….stiamo andando verso un incubo?…una nuova razza umana costruita in laboratorio ci dominerà?

La paura delle paure della morte e del nostro invecchiare dove ci sta portando? Chi sarà domani padre e madre, io? Tu? E domani di chi saremo figli? A chi rivolgeremo il nostro affetto?…amare cosa ancora potrà significare?

Prof.Edmund D. Pellegrino - Presidente Università Cattoliche Americane
Come medico e come etico la mia grande preoccupazione è l’abuso che la biologia fa della conoscenza. Ogni aspetto dall’inizio alla fine della vita può essere controllato dall’uomo: questo significa che dipendiamo da chi ha questo potere, e dagli interessi commerciali che sono dietro questo tipo di ricerca scientifica. Il futuro dell’umanità dipende da questo.
C’è l’illusione dell’immortalità … l’idea che possiamo controllare a tal punto la vita che potremo cancellare la morte.
Alcuni ricercatori pensano che possiamo modificare le cellule della riproduzione, così da poter cambiare le generazioni future. Modificare la razza umana! Questo porta con sé la domanda: chi ha questo potere?
Chi può decidere per tutti noi, come deve essere, la razza umana?
Oggi primeggia la filosofia dell’utile e del non utile. Si potrebbe pensare di creare esseri umani solo utili a servire gli altri. In questa situazione le persone ritardate sono in pericolo.
La ricerca biologica senza confini etici potrà creare grandi pericoli.

Già oggi un neonato ha l’utero di una madre, e l’uovo è di un’altra, con un padre che ha dato lo sperma ed un altro padre che lo fa crescere.
Non c’è più un’unità biologica e della famiglia. Come puoi sapere a chi dare il tuo amore? Al padre biologico? Al padre che ha donato lo sperma? Al padre che ti ha cresciuto? Alla madre? e quale madre?
Tutto questo non deve essere preso come una posizione contro la ricerca scientifica.

Condividi questo post
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google
  • BarraPunto
  • Blogosphere News
  • E-mail this story to a friend!
  • LinkedIn
  • Live
  • MyShare
  • MySpace
  • Ping.fm
  • Segnalo
  • Slashdot
  • Technorati
  • TwitThis
  • Wikio
  • Wikio IT
  • YahooMyWeb
  • Yigg
5 risposte
  1. Antonio :

    Data: 24 Luglio 2008 @ 3:32 am

    La fantascienza e’ sempre piu un livello della realta’!

  2. Arnaldo :

    Data: 1 Agosto 2008 @ 9:58 pm

    lo doni a chi ti pare,l’importante che la ricerca scientifica non sia bloccata.

  3. impumbimaph-online :

    Data: 27 Novembre 2009 @ 1:59 pm

    Si, probabilmente lo e

Lascia un commento

Il tuo commento

Puoi usare i seguenti tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>

Nota: I commenti sono moderati e saranno visibili a breve. Non inviare nuovamente il commento.